Visita a Cittaducale
UNITRE Vicovaro

Chi è online

 133 visitatori online
Home Cittaducale 2011
Visita a Cittaducale PDF Stampa E-mail

Il giorno 16 ottobre us, si è svolta una visita archeologica nel comune di Cittàducale (RI). La visita è stata organizzata e guidata dall'Archeologa Dott.ssa Giovannella Alvino, della Soprintendenza Archeologica del Lazio.

La mattinata, al sito archeologico delle Terme di Cotilia e al limpido lago di Paterno, profondo 45 metri (quando siamo arrivati sulla riva c’erano dei sub che avevano appena finito le loro esercitazioni). Il tempo è stato bellissimo e abbiamo potuto conoscere personalmente un posto unico, situato sull’antica via Salaria, illustrato dalla dottoressa in modo appassionato con “l’aiuto” della nostra socia Simonetta Basile che distribuiva le fotocopie del sito.

 

gruppo_cittaducale

 

 

A Cittàducale ci aspettava il Parroco della Cattedrale di Santa Maria del Popolo Don Ferdinando Tiburzi (foto davanti all’altare Maggiore), che ha illustrato con una brillante descrizione la storia della città e della sua cattedrale costruita nel XIV sec., in pietra squadrata con facciata romanico-gotica di tipo abruzzese e ornata da un bellissimo rosone gotico. All'interno della Cattedrale, dietro l'altare Maggiore, abbiamo ammirato gli splendidi arazzi e il coro in noce e sopra il portone centrale, un organo settecentesco di notevole pregio. Nella sala delle riunioni del Palazzo Vescovile gli affreschi delle ville e delle borgate della Diocesi di Cittaducale.

 

 

Il Parroco

 

Il pranzo nella trattoria “Pasta da Leoni”, al Corso Mazzini, 45, è stato ottimo con un servizio eccellente. Il menu apprezzato da tutti.

    Ai cuochi e ai camerieri battiti di mani e affettuosi saluti con tanti ringraziamenti.

Dopo pranzo ci siamo recati in compagnia del Parroco al Monastero delle Suore Benedettine di Santa Caterina d'Alessandria dove abbiamo visitato la biblioteca, e si possono consultare alcuni documenti e pergamene antiche, il museo e il grazioso chiostro. Durante i lavori di ristrutturazione nell’antico parlatorio del Monastero è stato scoperto un affresco del XV secolo rappresentante Santa Caterina d’Alessandria con la ruota dentata in mano. Il Monastero è accessibile alle persone che vogliono studiare, passare le vacanze, fare ritiri spirituali in un luogo di pace, con un’ospitalità di altri tempi ma con confort moderni.

La visita a Cittaducale è stata indimenticabile, grazie anche alla disponibilità della Proloco e del Sig. Sergio Ranalli al quale va il nostro sentito ringraziamento.

 

 

 

Ultime notizie

I più letti

Pagine utili

Login




A cura di Infotech - Free Joomla Template Author Themza Team per Università delle Tre Età di Vicovaro - Copyright © 2011!